Pogba e Juve per sempre

Home » Pogba e Juve per sempre

“Pogba e Juve per sempre”. I bianconeri pronti a investire su un quadriennale da 10 milioni netti all’anno. Paul sarà il simbolo del nuovo ciclo vincente. L’intesa esiste già sulla base di uno stipendio da 10 milioni di euro netti a stagione (7,5-8 più bonus per arrivare in doppia ci- fra), che il club bianconero può permettersi grazie al Decreto Crescita.

Il collega De Calo’ su Gazzetta: “Il lungo ritorno a casa di Paul Pogba è ancora una promessa e non somiglia a una infanzia o adolescenza. Pogba è andato su e giù tra Manchester e Torino quasi fosse un rimbalzo dovuto, una “recherche” normale anche se sorvolava la Francia. Adesso il suo destino sembra segnato, a meno che l’arrivo di Zidane al Psg non sparigli le carte, dirottandolo a Parigi. una domanda da cui non si scappa: Pogba è ancora in tempo per ritrovare la sua dimensione mondiale e restituire una logica e un’estetica al gioco di Allegri? Beh, non è un campione “fondante” tipo Di Stefano nel Real, Cruijff nel Barça o, nel suo piccolo, anche Ibra recentemente col Milan. Però il Polpo ha 29 anni, è nel pieno della maturità calcistica e si esalta in una squadra che funziona, come ha dimostrato con Deschamps nell’Europeo e nel Mondiale vinto in Russia, quattro anni fa contro Modric. Pogba ha talento e personalità, ma deve sentirsi libero.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.